Sindrome di Kiloh-Nevin (o compressione del nervo interosseo anteriore)

È una sindrome molto rara e consiste nella compressione selettiva del ramo profondo del nervo mediano che decorre lungo l’avambraccio a ridosso della membrana interossea.Trattandosi di un nervo unicamente motore, non vi è alcuna sintomatologia sensitiva;è presente un deficit isolato della flessione della falange ungueale del pollice e dell’indice con impossibilità a eseguire una corretta “pinza” con le prime due dita.Raramente grave, tale sindrome è in parte di tipo funzionale e cioè necessita della contrazione muscolare dei flessori delle dita perché possa realizzarsi la compressione.

Esposizione del nervo mediano e della compressione del ramo interosseo anteriore
Quadro operatorio dopo neurolisi

.