Cisti sierose costituite da liquido sinoviale.

  • Gangli artrogeni o igromi (in continuità profondamente con la cavità articolare) comunemente localizzati in corrispondenza del polso, meno frequentemente a livello delle articolazioni interfalagee.
  • Cisti tendinee ad origine dalla guaina del tendine, quindi adiacenti alla superficie tendinea, spesso localizzate alla base delle dita sul lato palmare, (tendine flessore) o sul dorso della mano (estensori).

Sintomi:spesso asintomatiche.In altri casi è presente dolore alla flessione o estensione del polso e delle dita e alla pressione diretta localizzata sulla cisti.

Trattamento chirurgico..