admin

About admin

This author has not yet filled in any details.
So far admin has created 64 blog entries.

Compressione del nervo meridano a livello del muscolo pronatore rotondo

By |marzo 6th, 2015|

Tale sindrome compressiva è causata da una miosite di tipo sclerosante del tunnel di scorrimento del nervo mediano attraverso i due capi muscolari del pronatore.Non è mai così grave da determinare deficit muscolari obiettivabili clinicamente o con esame neuroelettrico.Si differenzia da quella precedente e dal crampo dello scrivano per la presenza di parestesie continue sia di notte a riposo che di giorno, dolore vivo evocato alla pressione del nervo a livello del muscolo pronatore e sensazioni contratturali dei muscoli flessori dell’avambraccio. Talvolta può essere difficile distinguerla da una sindrome dello stretto toracico oppure da una neurite ascendente in sindrome del tunnel carpale.La terapia è inizialmente conservativa e prevede il trattamento con antinfiammatori e terapie fisiche (calore e massaggio). Nei casi ribelli è indicato il trattamento chirurgico di neurolisi.

Commenti disabilitati su Compressione del nervo meridano a livello del muscolo pronatore rotondo

Sindrome di Struthers

By |marzo 6th, 2015|

È una rara compressione del nervo mediano determinata dalla presenza di un legamento situato immediatamente al di sopra del gomito.Tale formazione, quando presente, prende origine da un tubercolo o una esostosi situate sulla faccia anteriore e interna dell’omero, e può presentarsi in vari gradi di sviluppo e addirittura come struttura ossea.Il quadro clinico è caratterizzato da dolore sulla faccia interna del braccio e avambraccio durante l’estensione del gomito accompagnato da deficit motori e sensitivi più o meno gravi sul territorio d’innervazione del nervo a valle del suo passaggio al di sotto del legamento.Si differenzia dalle altre compressioni del nervo mediano per l’interessamento dei muscoli più prossimali come il pronatore rotondo (dell’avambraccio) e il flessore radiale del carpo (flessione del polso).La diagnosi è clinica e radiografica quando venga visualizzata l’esostosi Il trattamento è necessariamente chirurgico e consiste nella asportazione dell’esostosi e la sezione del legamento associata a neurolisi.

Commenti disabilitati su Sindrome di Struthers

Compressione nervo ulnare del polso (sindrome del canale di Guyon)

By |marzo 6th, 2015|

A livello del polso e del palmo della mano, il nervo ulnare è situato internamente e superficialmente al tunnel carpale ove scorre il nervo mediano. Separato da quest’ultimo per mezzo di una parete fibrosa, decorre in una “loggia” denominata canale di Guyon, all’ingresso e all’uscita della quale si trova impegnato in due anelli osteofibrosi costituiti da legamenti e inserzioni muscolari tesi fra l’osso pisiforme e l’osso ”uncinato”.Poichè il nervo ulnare, prima di uscire dal canale di Guyon, si divide nei suoi rami terminali, uno motore profondo e l’altro sensitivo superficiale

Leggi di più...

Commenti disabilitati su Compressione nervo ulnare del polso (sindrome del canale di Guyon)

Compressione nervo ulnare al gomito

By |marzo 6th, 2015|

Si tratta di una delle sindromi canalicolari più frequenti e consiste nella compressione del nervo ulnare nel suo percorso all'interno della doccia retroepitrocleare a causa di una alterazione scheletrica del pavimento osseo (artrosi con calcificazioni, esiti di fatture consolidate in cattiva posizione, riduzione della capacità della doccia)...

Leggi di più...

Commenti disabilitati su Compressione nervo ulnare al gomito

Paralisi plesso brachiale

By |marzo 5th, 2015|

Paralisi complete o parziali dei muscoli della spalla, del braccio e della mano dovute a lesioni per stiramento o strappamento dei nervi dell'arto superiore in regione cervicale, principalmente a seguito di incidenti stradali da motocicletta. Sono lesioni complesse che richiedono una accurata diagnosi di livello per un corretto intervento delle oggettive possibilità ricostruttive, e delle priorità funzionali da perseguire.

Commenti disabilitati su Paralisi plesso brachiale

Alluce valgo – casi clinici

By |marzo 5th, 2015|

Visualizza tutti i casi i clinici. Clicca sulle immagini per apprezzare meglio i risultati!

PRIMA
DOPO
PRIMA
DOPO

.

Commenti disabilitati su Alluce valgo – casi clinici

Alluce valgo – Aspetto clinico caratteristico

By |marzo 5th, 2015|

L’alluce valgo può essere riconosciuto dal suo caratteristico aspetto clinico. Oltre alla deviazione laterale dell’alluce di cui si è parlato diffusamente al punto Alluce Valgo - Cos'è?, è anche possibile osservare la formazione di una sporgenza ossea situata sul lato interno della testa del primo metatarso (esostosi). A causa dell’attrito con la calzatura, tale sporgenza determinata dall’angolo di valgismo provoca la comparsa di una tumefazione cutanea e sottocutanea (borsite) arrossata e dolente, che nel linguaggio comune viene generalmente chiamata “cipolla”.

Leggi di più...

Commenti disabilitati su Alluce valgo – Aspetto clinico caratteristico

Alluce valgo – Chirurgia tradizionale

By |marzo 3rd, 2015|

Come si è accennato nella sezione Chirurgia Percutanea mini - invasiva dell'avampiede, non sempre è possibile effettuare un intervento in chirurgia percutanea per risolvere le problematiche dell’alluce valgo ed eventuali altre deformità dell’avampiede. In particolare, in presenza di gravi deformità con lussazioni irriducibili e strutturate, grave degenerazione cartilaginea delle superfici articolari, artrosi conclamata e malattie autoimmunitarie, per il trattamento dell’alluce valgo e delle altre deformità del piede potrebbero risultare più indicate le metodiche della chirurgia tradizionale.

Leggi di più...

Commenti disabilitati su Alluce valgo – Chirurgia tradizionale

Alluce Valgo – Trattamento Conservativo

By |febbraio 26th, 2015|

la patologia è degenerativa e genera una serie di altre deformazioni invalidanti che possono rendere doloroso e difficile, se non impossibile, lo svolgimento delle più comuni azioni quotidiane, come ad esempio il gesto di indossare scarpe e i semplici movimenti necessari a camminare. L’alluce valgo genera infatti anche la caratteristica sporgenza ossea a “cipolla” (esostosi della testa metatarsale), che provoca arrossamento, dolore, infiammazioni (c.d. borsiti) e ulcerazioni; inoltre, spesso l'alluce valgo causa lo sviluppo di altre patologie del piede, come dita a martello, sovraccarichi metatarsali con callosità plantari e conseguente metatarsalgia, condizioni che rendono urgente sottoporsi a una visita specialistica ed eseguire un intervento chirurgico per la correzione dell’alluce valgo e di queste patologie eventualmente associate.

Leggi di più...

Commenti disabilitati su Alluce Valgo – Trattamento Conservativo

Alluce valgo – Cos’è?

By |febbraio 26th, 2015|

Deviazione esterna dell'alluce associata a prominenza ossea (esostosi) sul margine interno del metatarso.
Sintomi:borsite dolorosa con arrossamento cutaneo da conflitto della esostosi con la calzatura.
Trattamento chirurgico:
tecnica percutanea:eseguita sotto controllo radioscopico intraoperatorio senza necessità di incisioni chirurgiche. Attuabile nella maggior parte dei casi.
tecnica tradizionale:nel caso di gravi lesioni degenerative articolari.

Leggi di più...

Commenti disabilitati su Alluce valgo – Cos’è?